Lapsus Terrae

LAPSUS TERRAE

Valentino Carrai – Luca Mauceri 2014, 25 x 10 mt (pietra)

L’opera è collocata all’interno del Parco Naturale delle Foreste Casentinesi ed è stata realizzata utilizzando delle pietre residue di un’antica frana che modificò la geografia del luogo causando effetti devastanti in tutta la zona e alimentò numerose storie e leggende legate allo stagno di Gorganera, poco distante dall’opera. L’installazione si trova sul sentiero che porta al Lago degli Idoli alle pendici del Monte Falterona. La lunga ombra rappresenta un punto di comunione con le leggende legate a questa particolare zona. L’opera fa parte del progetto River Art promosso da Arnigando nel territorio della Val di Sieve. Progetto a cura di Adriano Bimbi e Leonardo Bossio.

21Valentino-Carrai-Projects1

Lapsus Terrae – Video Report

Arnigando | Comune San Godenzo

All Projects